IL PROGETTO PER REALIZZARE
FABLAB NELLE SCUOLE DEL
NORD-EST

Robolab: automazione e robotica, il futuro è già qui!

by: ITCG J. SANSOVINO - ODERZO (TV) | scade il 15/02/2017

Nord Est | fablab | makers | genitori | educatori | stampa 3D | digital manufacturing | innovazione | Fondazione Nord Est | crowdfunding | Treviso

Ti sei mai chiesto cosa possono fare i robot al giorno d’oggi? Se la tua risposta è no, lascia che ti faccia qualche esempio. Chihira Aico (Toshiba) è una commessa/cantante che accoglie i clienti che entrano in negozio. Robo Thespian (Engineered Arts) recita in una produzione di Kafka, “La Metamorfosi” e come secondo lavoro fa la guida al museo. C’è anche BOB (University of Birmingham) che pattuglia gli uffici con sensori 3d e videocamere in HD.

Niente male, non credi?

Come ora avrai capito, sempre più processi e “attività” vengono automatizzate, l’innovazione tecnologica non conosce crisi. E noi non vogliamo essere da meno.

A già, quasi dimenticavo. Siamo i ragazzi dell’Istituto Tecnico “ J. Sansovino” di Oderzo (Treviso) e vogliamo realizzare un laboratorio di robotica denominato "Robolab” per favorire l’apprendimento delle tecniche di programmazione di ambienti di automazione e di stampa tridimensionale.

Con la collaborazione di Fondazione Nord Est e Unindustria Treviso, ci siamo posti un grande obbiettivo: vogliamo ampliare i nostri orizzonti, potenziare le nostre competenze e collaborare con le aziende del territorio perché il futuro non aspetta, i robot entreranno sempre di più nella vita domestica e lavorativa di ciascuno di noi. 

Il nostro “ROBOLAB” avrà diversi utilizzi e finalità. Lascia che ti faccia un esempio. Una delle nostre prime idee è quella di realizzare un packaging ecologico componibile personalizzato per bottiglie destinate al  settore vinicolo e oleario.

Per fare tutto ciò, abbiamo bisogno di una stampante 3D che acquisteremo e impareremo ad utilizzare, adoperando il PLA(Poli Acido Lattico) come materia prima.  Il PLA è una bioplastica, biodegradabile riutilizzabile praticamente all’infinito ed è ottenuta dall’amido.

In secondo luogo, abbiamo quindi intenzione di servirci dei robot,  per assemblare le componenti stampate e comporre il prodotto,  simulando una  catena di montaggio.

Vogliamo condividere il nostro progetto anche con te, e con chiunque voglia dar fiducia a dei ragazzi che hanno voglia di impegnarsi per lasciare il segno. “ROBOLAB” non rimarrà gelosamente “nostro” ma sarà aperto e lo sfrutteremo per moltissime collaborazioni.

Proprio per questo abbiamo scelto di metterci in gioco con una campagna di crowdfunding, ovvero una forma di finanziamento diffuso sul territorio, per raccogliere fondi da quante più persone possibili.

Aiutaci anche tu a raggiungere il nostro piccolo grande sogno, per noi, per le nostre aziende, per il nostro futuro. Abbiamo bisogno di 15000 euro, se vuoi essere dei nostri, segui le istruzioni e sapremo come ringraziarti. 

Sostenitori

Ecco i SOSTENITORI che hanno contribuito al progetto finora:

Conosci il progettista:

ITCG J. SANSOVINO - ITCG J. SANSOVINO - ODERZO (TV)


info@fablabascuola.it

Dillo a tutti!

CONDIVIDI
COPIA IL LINK

9.454

raccolti

63 %

obiettivo raggiunto

13

sostenitori

0

giorni

Progetto di:

ITCG J. SANSOVINO - ODERZO (TV)

info@fablabascuola.it

SOSTIENI

 

€10

Biglietto di ringraziamento con le firme degli studenti in digitale

 

€20

Biglietto di ringraziamento cartaceo con la foto e la firma degli studenti

3 SOSTENITORI
 

€50

Biglietto di ringraziamento cartaceo e maglietta dell'Istituto J. Sansovino

 

€100

Bottiglia di vino della zona con confezione stampata in 3D dai nostri makers

1 SOSTENITORE
 

€200

Un'ora di laboratorio con uno dei nostri makers per conoscere e scoprire il fablab

 

€500

Spazio pubblicitario annuale sul sito dell'Istituto J. Sansovino con logo, nome e targa di riconoscimento

 

€1.000

Progetto personalizzato di packaging